Giochi 2016: raccolta lorda a quota 95 miliardi ma gli italiani ne hanno spesi 185

Gioca e vinci - 14293

Condividi Dieci miliardi di entrate fiscali l'azzardo non è più un gioco Dai videogiochi alle slot machine fino ai vecchi tavoli della roulette: boom di fatturato nei primi mesi dell'anno dopo gli 84 miliardi del Slot e videolottery alla base degli incassi, ma anche bingo, gratta e vinci, scommesse, superenalotto, dai sogni del lotto alle notti di poker, roulette e blackjack nelle sale virtuali sul web. Le spinte sulla lotta alla ludopatia sono forti, le esigenze di cassa forse di più. Ma soprattutto gli italiani mettono le loro monete da uno e due euro nelle slot e investono miliardi di banconote nelle videolotteries. E per il le prospettive sono di un secco incremento: intorno ai 10 miliardi, si stima, e forse più.

Metti le tue passioni in un libro: pubblicalo!

Negli anni si sono moltiplicati: Lotto, Supernalotto, slot, gratta e vinci, giochi on line. Ma, alla fine, chi ci guadagna? Nel ci siamo giocati ,8 miliardi, ma se contiamo che, altro il Cnr, i giocatori in Italia sono 17 milioni, ognuno di esse ha speso euro. Tutto cambia attraverso il e il I governi, Amato prima e Ciampi dopo, sono alla ricerca di nuove entrate per garantire la spesa pubblica.

Leave a Reply

Your email address will not be published.*